skip to Main Content

Aumento dei prezzi delle azioni dal 1novembre 2021

Il Consiglio di Amministrazione di ENESPA AG  ha deciso di aumentare il prezzo delle azioni Private Equity da CHF 18,00 a CHF 20,00.

La possibile evoluzione del prezzo* delle azioni Private Equity varia in base alla capacità di produzione.

Il finanziamento dell’espansione dell’azienda ENESPA AG avviene attraverso la vendita diretta di azioni e obbligazioni. In questa fase pre-borsistica, in cui gli investitori acquistano quote dell’azienda sotto forma di Private Equity, il prezzo delle azioni viene stabilito dal consiglio di amministrazione.

Quanto più la ENESPA AG si approssima all’inizio della produzione, e dunque ai primi ricavi, tanto più cresce il valore dell’azienda e si riducono i rischi per gli investitori. L’obiettivo è, da una parte, ottimizzare la creazione di capitale, e dall’altra fissare dei prezzi attraenti per una successiva entrata in borsa.

Il consiglio di amministrazione di ENESPA AG ha deciso, pertanto, di aumentare il prezzo della singola azione dal 1 novembre da 18 CHF a 20 CHF.

Gli investitori interessati potranno acquistare le azioni all’attuale prezzo di 18 CHF fino al 31 ottobre 2021.

Utilizzate la cedola di sottoscrizione scaricabile dalla sezione Download del nostro sito internet per approfittare subito di un prezzo conveniente.

 

* Ovviamente, possono verificarsi anche altri scenari, sia più positivi che più negativi. ENESPA AG, tuttavia, non può fornire alcuna garanzia sull’andamento delle quotazioni delle azioni.

Altri articoli di notizie

Documenti per investitori

Desidero ricevere documenti su






Per i nostri figli:
investire in modo ecologicamente ed economicamente
opportuno

A partire dal primo impianto, ENESPA AG conseguirà sicuramente un flusso di cassa positivo. Grazie al funzionamento parallelo di svariati impianti, i ricavi aumentano a dismisura e, di conseguenza, anche il valore d’impresa. La domanda per questa tecnologia è di proporzioni enormi. Al momento vi sono 18 siti in Germania che hanno mostrato interesse nel funzionamento di un impianto.

L’ente di promozione dello sviluppo economico del parco industriale “Schwarze Pumpe” si è mostrato molto interessato al progetto ENESPA. Sulla base di una verifica approfondita, la banca finanziatrice di competenza ha ritenuto che il progetto possa beneficiare delle sovvenzioni. Una volta conclusa la procedura di autorizzazione, il progetto verrà sovvenzionato dalla banca finanziatrice. La procedura di approvazione è in fase di elaborazione. (Aggiornato a luglio 2020)

Come obiettivo si prevede che il primo impianto da 5.000 kg/giorno nel parco industriale venga messo in funzione entro la fine del 2020. Non appena l'impianto funzionerà stabilmente, ENESPA costruirà altri dieci impianti e crescerà passo dopo passo fino ad arrivare a quaranta impianti. I dieci impianti saranno pienamente operativi entro la fine del 2021.

Back To Top